Regola Numero 6 – Attento a chi inviti

Non importa se stai preparando gli inviti al tuo matrimonio o compleanno, o al battesimo di tua figlia, all’inaugurazione del tuo locale o al vernissage della tua mostra… anni di cinema e televisione mi hanno insegnato che ci sono tre categorie di persone che non devono mai, assolutamente mai, essere incluse nella lista degli invitati: appartenenti alle forze dell’ordine, investigatori di qualsiasi genere e scrittori di libri gialli.

Se tra i tuoi invitati si trova qualcuno appartenente ad una di queste categorie, ci sarà inevitabilmente almeno un omicidio.

Anzi possiamo “tranquillamente” aspettarci che un omicidio sia il minimo sindacale: spesso si verificano vere e proprie stragi, devastazioni e intrighi internazionali.
Hai aperto un bed & breakfast e stai affittando una camera a un famoso detective? Cadavere sul pianerottolo.

Tuo marito è un poliziotto e gli hai chiesto di raggiungerti al party di Natale coi colleghi? Attacco terroristico.

Tua zia è una famosa scrittrice di gialli e l’hai invitata alla tua festa di laurea? Allora te le cerchi.

Per ragioni di pubblica sicurezza è bene non sottovalutare mai il potere educativo degli schermi e tenere ben a mente, in ogni circostanza, che non sempre le cattive compagnie sono le più pericolose.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo di cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per statistica e pubblicità. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi